• Intervento MBS a cura di Patrizio Cappella

Mi occupo di trasporti, ACB è l’azienda di famiglia creata dai miei genitori, mentre Ortelli è una società che era in difficoltà e che ho acquistato, riuscendo a riportarla al successo. Accanto a queste due attività nel settore degli autotrasporti sono anche il titolare di un franchising OSM Partner.

Questo successo è stato grazie ai collaboratori e alla capacità di organizzare il lavoro. Oggi l’imprenditore accentratore non ha successo. Il successo dipende dalle azioni messe in campo e tra queste, in particolare, dalla capacità di motivare i collaboratori.

Le azioni nascono dalle idee. Pensiamo a qualcosa, la realizziamo e questa diventa un’azione.  Quando parliamo di motivazione quindi, non dobbiamo partire dalle azioni, ma dalle idee. Tutto parte da te. Cosa è che ti accende? Quali sono i sogni che desideri realizzare e che ti spingono ogni giorno ad andare a lavorare?

Partendo da questo concetto, il passaggio a come è possibile motivare i collaboratori viene più semplice.

  • Fiducia: La fiducia è alla base di tutto. Dare fiducia ai collaboratori significa essere disposti ad accettare eventuali errori, anche se questi possono determinare una perdita economica. Questo può essere diffcile da accettare, eppure prova a pensare a quante perdite economiche hai avuto per causa tua. La differenza è che i tuoi errori li giustifichi più facilmente, mentre quelli dei collaboratori molto meno. Se sei disposto a far sbagliare, il collaboratore si assume una maggiore responsabilità. Sbagliando il collaboratore cresce.
  • Obiettivi chiari: Il collaboratore deve sapere esattamente cosa deve ottenere, qual è il prodotto finale di valore del suo operato. Deve avere delle statistiche che permettano di capire a livello numerico l’andamento.
  • Studio e formazione: Quante più nozioni ti metti in testa, tante più idee ti vengono in mente. Io sono legato ad OSM perché oltre alla formazione specifica mi ha dato tante nuove idee. OSM non è solo una società di consulenza, è un ambiente in cui nascono le idee che portano le aziende a vincere.
  • Campioni: I campioni li devi difendere: Quando hai dei talenti in azienda, devi sapere che qualcuno cercherà di portarteli via e quindi devi difenderli.

Devi sempre chiederti il motivo per cui i tuoi collaboratori si alzano ogni mattina per venire a lavorare. E’ il mutuo o è la voglia di vincere. Forse c’è anche il mutuo, ma alla base di tutto c’è il desiderio di realizzare il suo sogno.

Il successo dell’imprenditore è direttamente proporzionale ai valori che sostiene e porta avanti.

Per maggiori informazioni sulla classe MBS compila il modulo

Nome e Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Città (richiesto)

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l'informativa ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 1 do il consensonego il consenso
Finalità 2 do il consensonego il consenso
Finalità 3 do il consensonego il consenso