Secondo alcuni vendere è un’arte che “o ci nasci o non ce la farai mai”, un po’ come se stessero parlando di Leonardo o Picasso che sono nati artisti e figurarsi se hanno studiato per migliorare il talento che la natura aveva dato loro.
Secondo altri vendere è una roba difficilissima tipo la fisica quantistica che o hai il pallino o, ancora una volta non ce la farai mai perché, diciamocelo, mica tutti sanno vendere.

Entrambe queste affermazioni contengono una piccola verità, ma nessuna delle due è vera: vendere non è un’arte, ma necessita dello studio e della dedizione che i grandi artisti le hanno dedicato.
Allo stesso modo vendere è una condanna che sarebbe meglio la miniera per coloro che non comprendono che nel loro lavoro hanno la possibilità di migliorare la vita dei loro clienti. Vendere è una condanna per quei venditori che cercano di rifilare qualcosa al loro cliente pur di raggiungere il budget e non si prendono a cuore, realmente, le loro necessità.

Quello che pensiamo noi è che ognuno, compreso lo Yeti che vive sull’Everest, se lo desidera, se si applica, se studia e se comprende le regole di umanesimo che sono proprie della vendita potrà diventare un campione di questo meraviglioso lavoro.

Perché noi pensiamo che vendere, farlo davvero con l’obiettivo primario di soddisfare l’esigenza reale e profonda di un cliente, sia straordinario e appagante, almeno quanto farlo preoccupandosi solo del budget da raggiungere sia svilente e frustrante. La conseguenza di questo semplice ragionamento è che un venditore che mette al centro del proprio lavoro la soddisfazione del cliente è un venditore felice e soddisfatto almeno quanto un venditore disinteressato al cliente e concentrato sul budget è frustrato e preoccupato.

Insomma chiunque lo desideri può diventare un campione della vendita. Non importa se fino a un momento fa non lo era, se aveva delle statistiche che quelle dei titoli di Wall Street nel famoso venerdì nero sembrano in crescita, non importa quello che è stato. La sola cosa che importa è che esiste un mezzo per diventare il miglior venditore possibile ed è lo studio.

Studiare, applicarsi, leggere testi scritti dai campioni di questo mestiere è il primo passo per diventare come loro. Se ti applicherai in questo percorso a un certo punto però ti renderai conto che tutti, davvero tutti i numeri 1 hanno in comune una caratteristica: sono tutti concentrati sull’altro, sul cliente.
In altre parole hanno sviluppato una forte empatia. Sentono quello che sente il cliente, sentono la sua vera esigenza, quella che tante volte non vorrebbe ‘confessare’ ma che parlando con quel venditore che ha sinceramente a cuore la sua esigenza rivelano tranquillamente.

Ed è proprio quella esigenza che il campione si impegnerà a soddisfare applicando, a questo punto, le regole della vendita che ha imparato studiando e formandosi.

Se anche tu vuoi imparare le regole del “cuore della vendita” noi saremo felici di aiutarti per fare di te e dei tuoi clienti persone felici e appagate.

PER RICEVERE MAGGIORI INFORMAZIONI COMPILA IL MODULO

Nome e Cognome (richiesto)

Email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Città (richiesto)

Il tuo messaggio

Dichiaro di aver ricevuto, letto e compreso l'informativa ai sensi del Reg. UE 2016/679 (Art. 13) e presto il consenso al trattamento dei miei dati personali.
Esprimo in modo consapevole e libero il consenso al trattamento per le seguenti finalità:
Finalità 1 do il consensonego il consenso
Finalità 2 do il consensonego il consenso
Finalità 3 do il consensonego il consenso